- MASTHEAD -

Roseto verso le elezioni. Per adesso è sfida a 5

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: martedì, 3 Agosto 2021 @ 12:46

Il Partito Democratico di Roseto va dritto per la sua strada e conferma la ricandidatura del sindaco uscente Sabatino Di Girolamo.

Per i prossimi giorni è attesa la conferenza stampa durante la quale il commissario del Pd rosetano Simone Tacchetti e gli altri dirigenti, assieme al primo cittadino, parleranno della prossima sfida e degli impegni che attenderanno in campagna elettorale Di Girolamo. Saranno almeno 4 le liste a sostegno di Di Girolamo che avrà l’appoggio di ex amministratori rosetani, quali Franco Di Bonaventura ed Enzo Frattari.

E che la campagna elettorale stia per decollare lo si capisce anche dalle recenti schermaglie tra l’ex parlamentare Tommaso Ginoble, che scende in campo per la carica di sindaco, e lo stesso Pd di cui Ginoble ha comunque fatto parte nel recente passato. Insomma, sarà uno scontro quasi fratricida che potrebbe agevolare gli altri candidati. Ormai il quadro sembra chiaro.

- AD IN ARTICLE-

Il centro destra ha scelto il professor William Di Marco, storico rosetano, docente all’istituto Moretti di Voltarrosto. C’è poi Spazio Civico di Mario Nugnes che ha alle sue spalle anche la forza di un altro ex parlamentare, Giulio Sottanelli, un tempo amico e appartenente allo stesso partito di Ginoble.

Ufficializzata anche la candidatura di Rosaria Ciancaione con Libera Coalizione Progressista che vede schierati Europa Verde, il Movimento 5 Stelle, Un’altra Idea di Roseto e Roseto Progressista e Coraggiosa. Al momento dunque sono 5 i candidati sindaci ufficializzati. E chissà che nelle prossime ore non ci sia qualche sorpresa.

- AD IN ARTICLE-
- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles