-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, crisi di maggioranza. Berardini (M5S): “Basta danni alla città”

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 6:04

Non ci sta a sentir scaricare sull’opposizione la responsabilità per il mancato raggiungimento del numero legale durante lo scorso Consiglio comunale, Fabio Berardini, del Movimento 5 Stelle di Teramo, che passa al contrattacco e punta il dito contro il gruppo consiliare di Futuro In, invitando l’amministrazione a staccare la spina per evitare di compiere ulteriori danni alla città.

E, allo spettro del commissariamento paventato dal consigliere regionale Paolo Gatti alla richiesta di dimissioni fatta al sindaco dalla minoranza, Berardini risponde sottolineando come lo stesso Gatti abbia “paura di perdere il ruolo di vero commissario della Giunta Brucchi se il sindaco dovesse cadere”.

Inoltre, il consigliere pentastellato ricorda come la città abbia bisogno di ben altro rispetto ad una maggioranza dilaniata da guerre interne, di Consigli deserti per via di ricatti e nascondini politici, di una macchina amministrativa bloccata e di uffici senza personale e con servizi scadenti.

“Quando l’opposizione ha presentato delle proposte valide in Consiglio comunale, che sono state bocciate senza motivazione”, dice Berardini, “al sindaco piace ripetere che è stato lui a vincere le elezioni e che, pertanto, spetta solo a la facoltà di prendere le decisioni. Bene, ora prendetevi le vostre responsabilità. Tocca a voi, quindi, mantenere il numero legale in Consiglio comunale. Tuttavia godetevi questi ultimi momenti. Il vento del cambiamento è arrivato ed è solo questione di tempo”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate