-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, Rudy Di Stefano scioglie il contratto con la segreteria di Forza Italia

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 6:20

Nonostante gli attriti con il suo padrino politico Paolo Gatti risalissero già a tempo addietro, è arrivata solo oggi la decisione da parte di Rudy Di Stefano di risolvere anticipatamente il contratto a tempo determinato che lo legava al gruppo consiliare regionale di Forza Italia,

“La decisione”, spiega in una nota, “è maturata dopo un’attenta riflessione fatta con il mio amico fraterno Paolo Gatti ed il Capogruppo in Regione di Forza Italia Lorenzo Sospiri, ed insieme abbiamo convenuto sull’opportunità di concludere anticipatamente la collaborazione istituzionale per consentire al sottoscritto di dedicarsi liberamente ad un nuovo progetto politico, sempre nel campo del centrodestra, che presenterò, insieme a tanti altri amici della Provincia di Teramo, nei prossimi giorni. A Paolo e Lorenzo va un sincero ringraziamento per l’opportunità che mi è stata concessa, per la crescita personale e professionale avuta da questa esperienza che ha arricchito il mio bagaglio politico amministrativo”.

Per quello che riguarda la sua permanenza nell’associazione di Futuro In, invece, Di Stefano lascia intendere che non ci sono più i presupposti, anche dopo le sue dimissione dall’incarico di assessore comunale che non hanno prodotto il cambiamento sperato, seppure mantenga la sua permanenza nell’ambito politico del centrodestra.

“Su questo svolgerò una valutazione approfondita insieme a Paolo Gatti”, conclude Di Stefano, “con il quale, a prescindere, l’amicizia e la stima rimangono immutati, avremo certamente tante altre battaglie politiche da portare avanti insieme visto che continueremo in ogni caso a giocare nella stessa metà del campo”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate