-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, l’ex Sadam ‘riparte’ con l’inaugurazione di un supermercato

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 8:48

Giulianova, Giovedì prossimo, nell’area dell’ex Zuccherificio, si terrà l’inaugurazione del secondo supermercato “Sì con te” della città. Alle 8.30 il taglio del nastro ufficiale alla presenza delle autorità e a seguire 4 giorni (fino a domenica) di animazione, divertimento e degustazioni di tipicità, con tante iniziative, proposte da parte del noto marchio della grande distribuzione, per grandi e piccini.Non è un taglio del nastro qualsiasi quello di giovedì, ma un appuntamento davvero importante per Giulianova: rappresenta infatti la prima realizzazione concreta di uno dei progetti di riqualificazione di maggiore interesse della zona e di tutto l’Abruzzo, un intervento atteso 40 anni che va a riorganizzare un sito di circa 55000 mq e che sta ponendo le basi per far divenire la zona un polo di riferimento per la città e nuovo motore della sua vita sociale ed economica.

Il supermercato fa parte del primo lotto del quartiere in costruzione, lotto che comprende diverse altre attività commerciali e due edifici residenziali certificati in classe A+, costruiti secondo standard qualitativi elevati, in termini di design, impianti, efficienza energetica e sostenibilità ambientale, per contribuire a dare un nuovo volto all’area, un volto qualificante e rispondente ai modelli urbanistici più avanzati.

“Questa inaugurazione ha una forte valenza simbolica: rappresenta la prima opera compiuta del piano di recupero che rivitalizzerà tutta l’area e che restituirà alla città – afferma Vittorio Beccaceci, a capo dell’impresa che sta realizzando i lavori – una sua parte importante con tanto verde, nuovi spazi sociali, come la piazza e il teatro, nonché abitazioni progettate per la qualità della vita.  Già questa prima apertura contribuirà a rilanciare Via Trieste, generando nuovi flussi di persone ed un considerevole impulso alle attività commerciali della zona. Siamo, inoltre, in trattativa con altre marchi di rilevanza nazionale per altri spazi. La parte residenziale dovrebbe essere invece conclusa per la prossima primavera. Grande attenzione è stata dedicata anche all’aspetto estetico dell’intervento per creare un ambiente dove sia veramente piacevole vivere, oltre che funzionale”.

Dopo la conclusione di questo primo lotto si penserà all’inizio di un secondo step del progetto che vedrà la realizzazione di interventi di particolare interesse per la città: nel secondo lotto si andranno a concentrare le principali funzioni pubbliche dell’area, quali una nuova piazza, un nuovo auditorium-teatro, uffici e servizi, attività sociali, culturali e direzionali di interesse pubblico, nonché il parco urbano che costeggerà tutto il lato ovest della zona confinante con la ferrovia.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate