martedì, Gennaio 31, 2023
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoTorano Nuovo, appuntamento con la rassegna di musica classica "ritorno al chiaro...

Torano Nuovo, appuntamento con la rassegna di musica classica “ritorno al chiaro di luna”

A Torano Nuovo si svolgerà, nei giorni 6 e 25 novembre, la Rassegna Concertistica “Ritorno al Chiaro di Luna”, progetto promosso dall’amministrazione comunale, con il sostegno finanziario della Fondazione Tercas ed il patrocinio dell’Unione di Comuni-Città Territorio Val Vibrata.

Un doppio appuntamento concertistico che avrà come cornice i locali della chiesa medievale di San Massimo in Varano, a Torano Nuovo.
La Direzione Artistica è affidata al Maestro Sofia Cavarocchi, un “ritorno a casa” dato che a quest’ultima si deve la Direzione Artistica della Rassegna “Al Chiaro di Luna”, svoltasi per ventitré anni nella “piazzetta” di Largo San Flaviano a Torano Nuovo ed in cui si sono avvicendati nomi di altissimo livello nel campo della musica classica e da camera.
ln veste rinnovata e rivisitata, la rassegna “Ritorno al Chiaro di Luna” ha come primo appuntamento, programmato per domenica, 6 novembre 2022, dalle ore 18.00, la Conferenza-Concerto su “A. Vivaldi – Le Quattro Stagioni”, con relatrice Giulia Giovani, il Quintetto Gigli ed il solista M. Alessandro Perpich. L’evento si svolge in collaborazione con il Dipartimento di Scienze storiche e dei beni culturali dell’Università di Siena e con la Bottega delle Arti.

Il secondo appuntamento è in programma per venerdì, 25 novembre 2022, dalle ore 18.00, per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Omaggio ad Amy Beach, in collaborazione con il Conservatorio “G.B. Pergolesi” di Fermo.
Pienamente soddisfatta la Sindaca Anna Ciammariconi per questo “ritorno” allo svolgimento di una Rassegna musicale di altissima qualità che, in veste rinnovata ed in una location suggestiva quale la Chiesa di San Massimo in Varano, contribuirà senz’altro a dare lustro non solo al territorio di Torano Nuovo – dove la manifestazione in discorso ha costituito una tradizione per molti anni – ma anche per l’intera vallata vibratiana, come testimonia anche il patrocinio concesso dall’Unione di Comuni Città-Territorio Val Vibrata.

Ad esprimere il proprio compiacimento anche la Presidente della Fondazione Tercas, Tiziana Di Sante, che in una nota afferma: “La capacità dei piccoli comuni del nostro entroterra di valorizzare il proprio patrimonio d’arte grazie ad iniziative di alto livello culturale costituisce una importante risorsa per il nostro territorio. L’Amministrazione di Torano Nuovo, guidata dal suo Sindaco, ha saputo interpretare egregiamente le proposte contenute nei nostri bandi, grazie a progettualità originali e di qualità, sia nel settore sociale che in quello artistico e culturale”.

 

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES