6.5 C
Abruzzo
venerdì, Agosto 19, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoTeramo, torna il torneo antirazzista della Casa del Popolo: è l'undicesima edizione

Teramo, torna il torneo antirazzista della Casa del Popolo: è l’undicesima edizione

Ultimo Aggiornamento: sabato, 2 Luglio 2022 @ 12:54

Undici edizioni in dodici anni, con un giusto stop per la pandemia nel 2020, il Torneo Antirazzista di Teramo torna dal 2 al 9 luglio al campetto dello smeraldo in via Maestri del Lavoro.

“Una longevità che sorprende se si pensa che le donne e gli uomini della Casa del Popolo non hanno alcuno scopo di lucro, e tutti i proventi vengono utilizzati per finanziare l’attività politica dello spazio sociale di via Nazario Sauro”, dicono gli organizzatori in una nota.

“Una storia che viene da lontano, dicevamo, parte nel 2010 con la rimessa a nuovo della sede del Torneo, il campetto dello Smeraldo, all’epoca abbandonata e degradata e che ora, grazie allo sforzo dei pericolosi antagonisti di sinistra teramani, ospita concerti, manifestazioni e competizioni anche di altre organizzazioni”.

L’edizione 2022 parte oggi sabato 2 luglio con una giornata dedicata allo sport popolare, rugby, calcio a 5 e pugilato. Il torneo propriamente detto, che vedrà protagoniste 14 squadre, avrà inizio domenica 3 luglio; da domenica 3 a mercoledì 6 ci saranno i gironi eliminatori, giovedì 7 i quarti di finale, venerdì 8 le semifinali e sabato 9

“la finalissima.
Da dodici anni a questa parte il Torneo Antirazzista non è solo sport, anzi, le attività politiche, sociali e culturali sono la cifra distintiva del lavoro organizzativo della Casa del Popolo, e quindi quest’anno ci sarà:
sabato 2 un incontro con lo scrittore Edoardo Molinelli, autore di Euzkadi la nazionale della libertà e Cuori Partigiani, storie di calciatori che hanno fatto la Resistenza, con cui la Polisportiva Gagarin discuterà del rapporto tra Sport e potere; giovedì 7 il collettivo transfemminista Malelingue terrà un dibattito con Rete Evasioni sul tema del carcere femminile; venerdì 8 la Casa del Popolo organizza un’assemblea pubblica sulla situazione politica attuale, tra pandemia, guerra e gestione della ricchezza, dal titolo Fuori dall’emergenza, dentro l’urgenza; sabato 9 si concluderà con la serata dedicata a chi non c’è più tra noi e verrà presentata la donazione per l’anno 2022 del progetto di solidarietà “Un Anno con Culone”.

“Il programma musicale è ricco e vario e attento alle necessità dei residenti della zona, con i quali si sono saldati dei bei rapporti nel corso degli anni: sabato 2 Wide Hips 69 live Rock’n’Roll; giovedi 7 Frente Cumbieri Abrootsigeno Live Set; venerdí 8 La Qura & Gammarana Hunnid; sabato 9 serata HipHop Drop Beats not Bombs Combat Rap”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'