Teramo, Scambialibro di maggio sul caso Moro

Teramo. L’appuntamento di maggio di Scambialibro dell’associazione culturale Detto Tra Noi, si terrà nel quarantunesimo anniversario del delitto Moro: giovedì 9 maggio alle ore 19:00 presso l’Auditorium di Santa Maria a Bitetto, in via Stazio 48.

Il delitto Moro ha cambiato per sempre la storia del nostro Paese e su di esso sono stati scritti fiumi d’inchiostro. L’ultimo punto di vista è quello di Simona Zecchi, giornalista, che nel suo libro “La criminalità servente nel Caso Moro” (Ed. La nave di Teseo) si sofferma sul ruolo della criminalità organizzata nella vicenda e sul rapporto di essa con certi apparati dello Stato.

L’autrice prova a collegare fatti apparentemente indipendenti, rispolvera elementi colpevolmente taciuti per dare il proprio contributo al raggiungimento della verità. A conversare con lei sarà Luigi Ponziani, storico e attuale assessore alla cultura del Comune di Teramo.

Ingresso libero.