Teramo, sabato giornata ecologica tra ambiente e divertimento

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 24 Giugno 2021 @ 16:15
ECOSISTeramo è il titolo della giornata ecologica che si svolgerà sabato 26 giugno presso il parco fluviale, per sensibilizzare i cittadini sull’abbandono dei rifiuti e sull’importanza di vivere e preservare gli spazi pubblici unendo il piacere di stare insieme al rispetto dell’ambiente e del proprio benessere.
La cittadinanza è invitata a partecipare al mattino alla pulizia di alcuni siti del parco fluviale raccogliendo i rifiuti abbandonati dai più “disattenti” e, nel pomeriggio, a momenti di puro relax con lezioni di yoga, letture ad alta voce, incontro riguardo il compostaggio domestico, l’ecosistema e in laboratorio ecologico per bambini, accompagnati da momenti di allegria con musica popolare.
Appuntamento alle 8:30 presso l’area parcheggio sopra la piscina Acquaviva per la raccolta rifiuti. Nel pomeriggio, alle 17:30, la Murga Sasò condurrà adulti e bambini presso l’area picnic del Parco Fluviale Vezzola (vicino al parco giochi e al laghetto) per un  pomeriggio nella natura.
La Te.Am. metterà a disposizione dei partecipanti tutto l’occorrente per pulire (guanti, buste per differenziare i rifiuti). Si consiglia di portare la propria borraccia con acqua, viste le giornate calde di questi giorni, ed un cappello per proteggersi dal sole oltre che dei guanti riutilizzabili per evitare l’utilizzo di quelli usa e getta.
L’evento è organizzato dall’associazione Teramo Città Solidale, con la collaborazione di WWF, Legambiente, Rifiuti Zero Abruzzo, FIAB, il Centro YAP, la compagnia teatrale Gli Sbandati, il Club Alpino Italiano, la Murga Sasò, con il patrocinio gratuito dell’Università degli Studi di Teramo e del Comune di Teramo.