-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, l’Alessandrini celebra la Giornata dell’Acqua con l’Arta Abruzzo

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 22 Marzo 2021 @ 17:51

Teramo. Si celebra oggi, 22 marzo, la Giornata mondiale dell’acqua. L’obiettivo è sensibilizzare Istituzioni e opinione pubblica sull’importanza di ridurre lo spreco di acqua e di assumere comportamenti volti a contrastare il cambiamento climatico.

L’I.I.S. “Alessandrini-Marino” di Teramo, scuola capofila regionale della Rete Scuole Green, è anche la scuola che mira ad attuare iniziative e percorsi di Educazione ambientale e alla sostenibilità fortemente voluti e appoggiati dal Dirigente Scolastico prof.ssa Stefania Nardini. Dalla sinergia tra l’Arta Abruzzo e l’I.I.S. “Alessandrini-Marino” è nato il percorso di Educazione ambientale “Parliamo di…” rivolto agli studenti del triennio dell’indirizzo di Chimica dei Materiali e Biotecnologie. Presenti all’incontro, organizzato in modalità remoto stante l’emergenza sanitaria, il Dirigente Scolastico ed alcuni Docenti della Istituzione Scolastica nonché, per Arta, il Direttore Generale, Avv. Maurizio Dionisio, il Direttore Amministrativo, Dott. Raimondo Micheli, il Direttore Tecnico, Dott. Massimo Giusti.

Gli studenti avranno modo di partecipare all’attività di promozione e di educazione ambientale “Focus su acque superficiali, sotterranee e di balneazione” organizzata dalla Sezione Sira, Formazione ed Informazione Ambientale di Arta, in collaborazione con i Docenti della Scuola. L’incontro sarà tenuto da personale Tecnico dell’Arta esperto sulle matrici oggetto dell’incontro.

Due gli obiettivi che l’Istituzione Scolastica e Arta si sono prefissati per questo incontro: migliorare le conoscenze e sviluppare le competenze degli studenti in ambito tecnico-scientifico al fine di formare cittadini consapevoli e attenti alle concrete necessità del mondo che li circonda nonché sensibilizzare i giovani su problematiche ambientali al fine di assumere stili di vita sostenibili che si traducono in comportamenti virtuosi nell’ambiente.

Tale iniziativa, che vuole rappresentare un’occasione di crescita per gli studenti, rappresenta un chiaro esempio di come la Scuola è un soggetto attivo e dinamico della società, e in quanto tale crea, consolida e amplia rapporti di collaborazione con le Istituzioni pubbliche e gli Enti pubblici del territorio in cui si trova ad operare. Per Arta una possibilità in più di implementare le coscienze sui temi legati alla salvaguardia ed alla tutela ambientale al fine di facilitare nel cittadino, un rispetto dovuto e non obbligato dell’ambiente.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate