-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, la reporter di guerra Barbara Schiavulli al liceo “Delfico” per raccontare i grandi conflitti

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 11 Aprile 2019 @ 13:23

Teramo. Grazie alla collaborazione tra il Circolo Culturale Chaikhana di Roseto e l’associazione Ali Onlus, sabato 13 aprile, la reporter di guerra Barbara Schiavulli, sarà a Teramo, al Polo liceale “M.Delfico” di piazza Dante per incontrare gli studenti e parlare de: “ La crisi in Venezuela e altre guerre”

L’appuntamento, moderato da Pina Manente, è per le ore 11.30 e l’incontro è aperto al pubblico.

Barbara Schiavulli. La Schiavulli è una delle poche donne giornaliste che segue i conflitti e spesso lo fa raccogliendo attraverso il crowfunding i fondi che servono per i suoi reportage. Negli ultimi vent’anni ha seguito tutti i fronti “caldi” come Iraq e Afghanistan, Israele, Palestina, Pakistan, Yemen, Sudan. I suoi articoli sono apparsi, tra gli altri, su Fatto Quotidiano, Repubblica, Avvenire ed Espresso. Ha collaborato con radio (Radio 24, Radio Rai, Radio Popolare, Radio Svizzera Italiana) e TV (RAI, RAI News 24, Sky TG24, LA7, TV Svizzera Italiana). È cofondatrice e condirettrice di Radio Bullets. Ha vinto numerosi premi, tra cui il Premio Lucchetta (2007), il Premio Antonio Russo (2008), il Premio Maria Grazia Cutuli (2010) e il Premio Enzo Baldoni (2014). Ha pubblicato Le farfalle non muoiono in cielo (La Meridiana, 2005), Guerra e guerra (Garzanti, 2010), La guerra dentro (2013) e Bulletproof diaries. Storie di una reporter di guerra (2016).

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate