martedì, Novembre 29, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoLa Fondazione Tercas celebra i suoi 30 anni

La Fondazione Tercas celebra i suoi 30 anni

Un Annullo Filatelico ed una performance teatrale della Compagnia dei Folli –  artisti di strada che si sono esibiti con propri spettacoli nelle Piazze più belle d’Italia, d’Europa e del mondo – celebreranno il prossimo 1 ottobre, con inizio alle ore 17, nel Castello della Monica a Teramo, i 30 anni della Fondazione Tercas in occasione della Giornata Europea delle Fondazioni.

Sin dalla sua costituzione Fondazione Tercas ha lavorato per lo sviluppo del territorio della provincia di Teramo ispirandosi al principio della sussidiarietà, attivando partenariati e forme di co-progettazione con diversi attori, pubblici, privati e organizzazioni del Terzo settore, adottando metodi operativi e strategie di intervento in linea con la rete delle fondazioni italiane di origine bancaria che aderiscono ad ACRI (Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio SpA) e garantendo la realizzazione di oltre 3mila progetti nei settori dell’Arte e Cultura, Musica e Teatro, dell’Istruzione, della Sanità, della Ricerca Scientifica, del Volontariato mettendo a disposizione di queste iniziative oltre 80 milioni di euro.

“In questi trent’anni – ricorda il presidente Tiziana Di Sante – si sono avvicendati amministratori illuminati e lungimiranti che hanno lavorato per il bene dell’ente e della comunità teramana con uno sguardo sempre rivolto al futuro”.

Nella stessa giornata –  in occasione dell’evento Nazionale Invito a Palazzo, giunto alla XXI edizione, promosso da ABI in collaborazione con ACRI, con l’obiettivo di aprire le porte alle sedi delle banche e delle Fondazioni italiane e dare la possibilità a decine di migliaia di cittadini, turisti e appassionati di visitare le collezioni permanenti in essi contenute – Palazzo Melatino sarà aperto al pubblico, dalle 9 alle 13, per visite guidate gratuite realizzate con animazioni medievali e cura della Compagnia dei Folli dedicate in particolare a bambini e ragazzi.

La Fondazione Tercas celebra i suoi 30 anni

Per l’occasione Poste Italiane attiverà un servizio postale temporaneo con bollo speciale a Teramo.

Presso la postazione, allestita nel Castello della Monica dalle 15 alle 21, sarà possibile timbrare con l’annullo speciale tutte le corrispondenze presentate.

Il bozzetto dell’annullo riproduce il logo della Fondazione Tercas. Completano l’annullo le scritte «30 anni Fondazione Tercas 1992-2022» e «1.10.2022 – 64100 Teramo Centro».

Sempre su commissione della Fondazione Tercas, Poste Italiane ha realizzato inoltre un album filatelico contenente 7 cartoline dedicate a Palazzo Melatino, sede della Fondazione, e il francobollo dedicato alla Regione Abruzzo emesso nel 2004.
All’evento di presentazione, per Poste Italiane, interverranno Roberta Sarrantonio, in rappresentanza della struttura nazionale di Filatelia, e il direttore provinciale di Teramo Massimiliano Perazzetti.

La Fondazione Tercas celebra i suoi 30 anni

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES