Roseto, nuovo evento nella Riserva del Borsacchio: ‘in bici verso il Vomano’

Roseto. Le Guide del Borsacchio, in collaborazione con FIAB – Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, WWF, ProLoco Roseto degli Abruzzi, con il patrocinio dei Comuni di Roseto, Pineto ed Atri, della Provincia di Teramo e dell’Ordine degli Architetti PPC della provincia di Teramo, organizzano un nuovo evento per promuovere l’ambiente, la riserva Borsacchio e i tesori naturali del territorio teramano.

Il 29 Luglio 2019 si terrà : “In bici verso il Vomano”, evento gratuito aperto a tutti. Nella sua semplicità, il programma è volto a sensibilizzare turisti e cittadini al rispetto dell’ambiente attraverso la conoscenza diretta dei luoghi scoprendone le particolarità. I partecipanti scopriranno le antiche le Risaie ed i campi di canapa che si trovavano lungo il fiume Vomano. Al termine dell’escursione ci sarà un ricco banchetto di prodotti offerto dai produttori locali.

Programma:

Partenza da Pineto – Piazza Druda ore 16.30 – Il percorso segue la ciclabile verso Nord fino al ponte del Vomano

Partenza Roseto Ore 17.00 dal Lido Celommi – dopo ciclo escursione alla ciclabile del Borsacchio verso sud lungo il nuovo percorso ciclabile.

Partenza da Giulianova – Anfiteatro sul mare Lungomare Spalato ore 16.00

Ore 17.30 – Raduno delle due carovane sulla ciclabile del Vomano lato Pineto

Ore 18.30 –Arrivo al bosco di pioppi sul Vomano con rinfresco offerto ai partecipanti con illustrazione delle antiche risaie, della natura e sull’uso delle erbe spontanee.

Per l’occassione si potrà affittare una bicicletta a Roseto, in piazza Olimpia (palasport), presso la postazione di bike sharing comunale, a soli 2 euro, per tutta la durata dell’evento.

Il percorso segue quella che dovrebbe diventare la Ciclovia del Vomano, tracciato già individuato dalla Provincia di Teramo e dalla Regione Abruzzo nelle loro reti delle ciclovie, che una volta realizzato unirebbe l’entroterra alla costa e prolungherebbe gli itinerari della ciclovia adriatica.