-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Roseto, la notte del lupo al Borsacchio

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Luglio 2018 @ 17:12

Roseto. Il 29 luglio alle ore 20.00, con partenza dal Lido Celommi di Roseto, si terrà un’altra incredibile escursione al chiaro di luna piena verso i magnifici crinali lungo gli antichi percorsi della Riserva Borsacchio alla scoperta della flora e della fauna con arrivo alla favolosa Fonte D’Accolle sistemata , per l’occasione, dai volontari delle Guide del Borsacchio e dai richiedenti asilo del Residence Felicioni a cui vanno ringraziamenti di tutti gli organizzatori.

 

Organizzato da WWF, Guide del Borsacchio, Giacche Verdi, Roseto Cammina e Project Wolf Ethology con il patrocinio del Comune di Roseto degli Abruzzi, dell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano e con la collaborazione di Guardie Ambientali, Legambiente, FIAB, Italia Nostra, Guide del Cerrano, Brucare, Abruzzo Beni Comuni, Positivamente, Centro Studi Cetacei ed il Circolo Chaikana.

Alle 20.30 tappa al parcheggio dell’ex Hotel Mion per far unire i gruppi di turisti della zona nord di Roseto vista la grande richiesta d partecipazione dei turisti prossimi alla Riserva. Un ottimo segnale d partecipazione e collaborazione fra volontari e attività turistiche.

Questa edizione però segna un salto di livello importante per la Riserva Borsacchio portando uno de più importanti studi sul Lupo in Italia fornendo gratuitamente , oltre l’escursione naturalistica, una serata di divulgazione scientifica di livello nazionale. Il tema “Il Lupo fra mito e leggenda” .Roseto, la notte del lupo al Borsacchio

Lo CSEBA Project Wolf Ethology è uno dei più avanzati gruppi di ricerca in Italia ; nasce nel 2015 dopo un’ esperienza di ricerca in campo sul lupo, condotta dal dottor Andrea Gallizia (DVM) .Nel 2016 dopo un periodo di collaborazione extracurricolare con l’Università’ degli studi di Teramo autorizzata dal magnifico Rettore, Luciano D’Amico ,il PWE Teramo entra nel Centro Studi per l’Ecologia e la Biodiversità Appenninica,, diretto dal professor Giampaolo Pennacchioni. Il progetto wolf vede coinvolti decine di studenti UNITE, ricercatori, laureati, studiosi ed esperti del settore selvatici. Gli obiettivi del PWE/CSEBA prevedono formazione,ricerca e divulgazione.

“Daremo al pubblico presente la possibilità di comprendere l’importanza della fauna selvatica grazie al loro studio . In una notte di luna piena scopriremo , nella magia dell’antica fonte al chiaro di luna, il Lupo in un allestimento d’eccezione della fonte studiato per l’occasione con proiettori e luci emozionanti. L’escursione è gratuita ed è una facile camminata di circa un’ora. Consigliamo scarpe, acqua e luce portatile. All’arrivo saranno presenti stand gastronomici e sarà offerto a tutti un aperitivo contadino. Sarà l’evento di divulgazione scientifica più importante della Riserva nel 2018 che anche quest’estate, senza contributi pubblici, rappresenta una delle maggiori attrattive della città”, ha spiegato Marco Borgatti, direttore del corso per le guide del Borsacchio.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate