Alba Adriatica, doppio appuntamento a Villa Flaiani per l’anniversario dell’allunaggio

Alba Adriatica. Sabato 20 luglio alle ore 21.15 si terranno a Villa Flaiani un incontro per la presentazione del romanzo “The love alphabet” di Gaia Ierace e un omaggio culturale all’astro d’argento per l’anniversario dei cinquant’anni dallo sbarco dell’uomo sulla luna.

 

Durante l’evento, promosso dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonietta Casciotti e organizzato dalla Biblioteca Comunale di Alba Adriatica in collaborazione con la Pro Loco Spiaggia d’Argento, l’autrice Gaia Ierace, introdotta dalla bibliotecaria Paola Donatelli, parlerà del suo libro con i suoi protagonisti Paul ed Elisabeth, che dovranno compiere delle scelte decisive anche se dolorose, per andare oltre a una stanca quotidianità aprendosi a nuovi incontri e situazioni.

 

Durante la presentazione la Martin Band eseguirà dei brani musicali, tra cui “She” di Elvis Costello, “Fly me to the moon” di Frank Sinatra, “You’ve got a friend ” di James Taylor e molti altri in sintonia ai temi trattati nel romanzo. La Ierace ha pubblicato racconti per adulti e in lingua inglese per la scuola elementare e anche di libri di testo per la scuola superiore; al momento è docente di inglese in un Istituto d’Arte a Modena e ha ultimato il suo Dottorato di Ricerca in Linguistica presso la Birmingham University.

Per la ricorrenza dei cinquant’anni dello sbarco dell’uomo sulla luna sarà presentato un “taccuino” che raccoglie le testimonianze, le emozioni e le sensazioni provate, per la conquista spaziale dalla gioventù albense di allora, raccolte attraverso delle brevi interviste sull’evento storico fatte agli anziani frequentatori del centro Lidia e agli utenti e agli amici over 70 della Biblioteca Comunale e di Villa Flaiani. A impreziosire il taccuino dei ricordi sono intervenute le “amiche della biblioteca creativa” Francesca Di Pietro, Carlotta Nardinocchi e Fiorenza Tarquini coordinate dal signor Carmine Di Pietro e dall’insegnante Letizia Foschi: si è voluto, infatti, coinvolgere, i giovanissimi perché è compito di tutti trasmettere la memoria alle future generazioni.

La celebrazione dell’allunaggio è stato proposto, come filone tematico, dal Cepell del Ministero per i Beni e le Attività Culturali per l’edizione del “Maggio dei libri” di quest’anno.

Si può visitare, inoltre, a Villa Flaiani la prima personale dal titolo “Vivere” dell’artista albense Francesca Nucellese, (inaugurazione venerdì 19 luglio alle ore 19.30) ed aperta al pubblico fino a domenica 22 luglio.