- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
giovedì, Giugno 30, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoRoseto Opera prima dal 5 al 19 luglio con un nuovo format....

Roseto Opera prima dal 5 al 19 luglio con un nuovo format. Si torna nella Villa Comunale, Pino Strabioli direttore artistico NOSTRI SERVIZI

Ultimo Aggiornamento: martedì, 7 Giugno 2022 @ 13:15


Sei pellicole di registi esordienti. Attrici e attori affermati che saliranno sul palco. Madrina della serata di apertura Violante Placido e chiusura affidata a Nancy Brilli.

La XXVI Edizione di Roseto Opera Prima, la kermesse cinematografica ideata dal compianto Tonino Valerii con la collaborazione di Mario Giunco, presenta novità interessanti. Sarà l’evento di punta dell’estate rosetana, in programma dal 5 al 19 luglio con un format innovativo.

Direzione artistica affidata al critico cinematografico Pino Strabioli che sottolinea anche l’importanza di tornare ad organizzare l’evento della storica Villa Comunale.

La novità di quest’anno è rappresentata proprio dal format che prevede due fasce.
Il Festival Cinematografico Roseto Opera Prima torna nella sua location tradizionale, la Villa Comunale. Una parte dei lavori di ristrutturazione dello storico edificio è stata ultimata e torna fruibile soprattutto lo spazio all’aperto dove saranno proiettate le pellicole dei registi esordienti che partecipano alla kermesse.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'