Tortoreto, l’assessore Liris visita il presidio della Betafence

Tortoreto. Ieri sera l’assessore Regionale Guido Quintino Liris si è recato a far visita al presidio organizzato dai lavoratori della Betafence di Tortoreto.

 

Liris ha voluto farsi portavoce della solidarietà del Governo regionale e della volontà dello stesso di perseguire ogni via alla ricerca di una soluzione a questa crisi.

“La Regione è al fianco dei 155 lavoratori che rischiano di rimanere senza lavoro a causa di questa decisione scellerata del gruppo PRÆSIDIAD”, si legge in una nota del coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia, “e del fondo di investimento Carlyle (proprietario del gruppo), di chiudere lo stabilimento alla fine di questo anno”.

La richiesta di intervenire al Ministero dello Sviluppo Economico, proposta dai Sindacati dei Lavoratori, verrà affiancata, così come dichiarato da Liris, anche dal Governo Regionale.

Ad accompagnare l’Assessore Liris è tornata una delegazione di Fratelli d’Italia di Teramo con la Coordinatrice provinciale Marilena Rossi, il Sindaco Domenico Piccioni ed il consigliere comunale Massimo Figliola.