Martinsicuro, gestione del palazzetto dello sport: c’è un ricorso al Tar

Martinsicuro. Impugnati i provvedimenti che hanno generato, circa un mese fa, l’affidamento della gestione quinquennale del palazzetto dello sport di Martinsicuro.

 

A spostare il confronto dinanzi al Tar, che dovrà esprimersi in merito, è stato il Csi (Centro Sportivo Italiano sezione di Teramo), che ha presentato un ricorso relativamente alle procedure che poi hanno portato il Comune (sulla scorta del lavoro della speciale commissione).

 

Quattro i verbali attorno ai quali il Csi ha fondato il suo ricorso: i verbali di esclusione del Csi dalla procedura di gara (per la mancanza di documentazione come riportato negli atti) e le determinazioni con la quali il Comune di Martinsicuro ha affidato per i prossimi cinque anni la gestione dell’impianto sportivo alla cooperativa Hobbit.