Tortoreto, a scuola in sicurezza: il messaggio del sindaco agli studenti

Tortoreto. Ripartenza in sicurezza. Terminati i vari interventi legati alla nuove misure anti-contagio e agli accorgimenti adottati nell’ultimo scorcio, i circa 900 alunni tortoretani si apprestano a tornare in aula dopo il lunghissimo stop.

 

Alla vigilia dell’inagurazione del nuovo anno scolastico, il più particolare di sempre, il sindaco Domenico Piccioni ha diffuso un messaggio benaugurante per l’intero mondo della scuola: dagli alunni, ai docenti e alle famiglie. Tutti alle prese con una situazione decisamente nuova e atipica.

 

La lettera

 

Carissime bambine e carissimi bambini, carissime ragazze e carissimi ragazzi,

 

nei lunghi mesi appena trascorsi avete dovuto rinunciare alla scuola così come l’avete sempre conosciuta e vi siete dovuti adattare con impegno e responsabilità, insieme ai vostri insegnanti e alle vostre famiglie, a una didattica a distanza. Finalmente è arrivato il momento in cui potete ritornare a scuola e riprendere la vostra attività didattica in aula e le vostre relazioni dal vivo.

 

L’anno scolastico che inizia domani sarà diverso da quelli precedenti, dovrete imparare un nuovo modo di stare in classe, nuove abitudini all’insegna del rispetto delle norme di prevenzione del contagio per una ripresa della scuola in sicurezza, con la consapevolezza che solo insieme ci si può proteggere tutti. Questi mesi hanno permesso di evidenziare ancor più chiaramente quanto sia importante e prezioso il ruolo della Scuola, in quanto è l’Istituzione fondante la crescita sociale e culturale di una comunità, è il luogo fondamentale della nostra democrazia, perché è nella Scuola che avviene il processo di formazione delle donne e degli uomini che sarete e che costruirete il Paese di domani.

 

Per questo care studentesse e cari studenti, affrontate questo nuovo anno scolastico con passione e entusiasmo, con impegno e dedizione, e mantenete sempre un atteggiamento aperto alla conoscenza e una gran voglia di imparare. Tenendo a mente il valore imprescindibile del Sapere nel percorso di crescita umana, relazionale e civica, vi auguro che questo anno sia per ognuno di voi un “viaggio” ricco di sfide, di scoperte e di opportunità. Alla Dirigente Scolastica, al corpo docente, al personale della scuola e alle famiglie l’augurio mio personale e dell’Amministrazione Comunale di poter intraprendere anche questo nuovo anno scolastico con quello spirito di servizio e quel senso di responsabilità che vi contraddistinguono.

 

E il ringraziamento per il prezioso lavoro che quotidianamente svolgete, in quanto l’Istruzione, l’Educazione e la Formazione sono i pilastri del futuro della nostra comunità. Infine, un augurio particolare e affettuoso ai più piccoli, ovvero alle bambine e ai bambini dell’asilo nido e alle bambine e ai bambini della scuola dell’infanzia, che questo nuovo anno possa essere proprio una gioiosa e bella avventura.

 

Buon Anno Scolastico a tutte e a tutti!