-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, migliorano le condizioni dell’imprenditore ferito dall’acido

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 1 Febbraio 2019 @ 14:41

Sono in miglioramento a quanto appreso le condizioni di Aldo Di Francesco, ex editore di Teleponte ed immobiliarista, coinvolto ieri nella lite con un altro imprenditore, Carlo Cerino, a Piano d’Accio.

Di Francesco rimane ricoverato al Mazzini di Teramo sotto le cure dei sanitari che provano a salvargli la vista, dopo l’acido muriatico finitogli sul viso nel corso della discussione. Sull’accesa litigata indagano gli agenti della mobile, diretti dal vicequestore aggiunto Roberta Cicchetti.

Il fascicolo sull’accaduto è passato nel frattempo nelle mani del sostituto procuratore Silvia Scamurra, che in passato si era occupata dell’inchiesta a carico di Di Francesco in merito al fallimento della società immobiliare Ladis Spa, inchiesta che si è chiusa con il patteggiamento a due anni per bancarotta da parte dell’imprenditore.

La polizia ha ascoltato le versioni di entrambi gli imprenditori (discordanti) ed ha rimesso rapporto alla procura che deciderà adesso le prossime mosse.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate