Teramo, chiusura redazione “Il Centro”: “Auspico un passo indietro”

“Come Preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Teramo non posso che esprimere la mia vicinanza alla redazione locale, punto di riferimento dell’informazione politica, culturale, economica e sociale, che ha perfettamente incarnato la mission di raccontare la realtà locale della provincia negli ultimi 34 anni”. A dirlo Christian Corsi dell’Università di Teramo.

“In un momento storico nel quale l’informazione sta subendo profondi e imprevedibili cambiamenti continui, un ruolo di sempre maggiore rilievo è attribuito all’autorevolezza della fonte informativa, alle competenze e alle professionalità che divengono centrali nella divulgazione giornalistica. In qualità di rappresentante della Facoltà di Scienze della Comunicazione, inoltre, non posso non sottolineare come la chiusura di un riferimento giornalistico di tale importanza incida negativamente sulle potenzialità educative e di formazione professionale per gli studenti della mia Facoltà”.

E ancora: “La redazione teramana del quotidiano rappresenta da sempre un modello per il territorio e un bacino di esperienze formative per chiunque desideri intraprendere una carriera legata all’informazione giornalistica e, dunque, in continua e fiorente collaborazione con l’istituzione universitaria. Invito, pertanto, a rivedere la decisione di chiudere la redazione del quotidiano di Teramo, in considerazione dell’evidente impatto sociale, economico e culturale sul territorio che tale scelta comporterebbe”.

 

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.