Sant’Omero, in arrivo fondi (1,3 milioni) per adeguare altre due scuole VIDEO

Sant’Omero. Altre due scuole cittadine vengono inserite nel programma triennale del ministero per gli adeguamenti sismici e non solo.

 

Il Comune di Sant’Omero, tra non molto, potrà beneficiare di altri fondi (1,3 milioni) per la messa a norma degli edifici scolastici (rischio sismico e adeguamenti di legge), alla luce dei progetti presentati dalla municipalità vibratiana e inseriti nella recente delibera regionale di finanziamento.

Nello specifico, gli interventi prevedono lavori nella scuola elementare di Garrufo (825mila euro) e nel plesso della materna di Poggio Morello (475mila euro). Nella graduatoria stilata dalla giunta regionale, gli interventi previsti per le scuole di Sant’Omero arrivano immediatamente dopo quelli pianificati per alcune scuole superiori in provincia di Teramo.

Per l’amministrazione comunale, così come sottolinea l’assessore ai lavori pubblici Adriano Di Battista, si tratta di un traguardo importante, visto che nel corso degli ultimi 4 anni sono stati finanziati interventi di messa a norma (sismica ma non solo) per sei edifici scolastici con progetti ex novo.