Roseto, la Giunta approva il progetto definitivo per il recupero del pontile NOSTRO SERVIZIO

Approvato la scorsa settimana il progetto definitivo sul recupero e la ristrutturazione del pontile di Roseto.

Il vice sindaco Simone Tacchetti ha chiesto di accelerare i tempi per arrivare quanto prima al passaggio successivo, ovvero il via libera al progetto esecutivo che dovrà essere corredato con tutti i pareri degli organi competenti. Un milione di euro grazie ai fondi Cipe verrà investito per gli interventi che riguarderanno il consolidamento delle colonne, compresa la parte sommersa.

Un’opera che richiederà dunque del tempo e che vedrà il pontile trasformato in un cantiere inaccessibile. Per il recupero completo del pontile, il cui progetto è stato elaborato dall’architetto Giuseppe Di Sante, servirebbe un ulteriore mezzo milione di euro. L’ufficio tecnico del Comune, assieme allo stesso vice sindaco Tacchetti, esaminerà altre soluzioni cercando di intercettare dei finanziamenti statali. Ma non sarà l’unica strada seguita.