-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Rifiuti, la Poliservice replica a Fiadel: i lavoratori non sono sottopagati

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 11 Agosto 2021 @ 17:11

Nereto. “I lavoratori di Poliservice e di tutte le ditte che lavorano per Poliservice tipo GREEN UTILITY e DEGAB in questo caso, non sono sottopagati”.

 

Lo afferma il direttore generale, Gabriele Ceci che ribatte alle accuse infondate mosse dalla Fiadel nei confronti dell’azienda. “Massimo Di Carlo del sindacato Fiadel non deve farsi pubblicità personale sulle spalle di tutti i lavoratori di Poliservice e delle ditte che lavorano per Poliservice, muovendo accuse e allusioni prive di fondamento dando in pasto all’opinione pubblica notizie infondate e non veritiere che danneggiano l’immagine di un’azienda. Tutte le ditte che lavorano con Poliservice pagano regolarmente le mensilità ai propri dipendenti e versano mensilmente tutti i contributi dovuti.

 

Ne è riprova il fatto che  i controlli sulla regolarità vengono effettuati dalla Poliservice prima del pagamento di ogni prestazione. Tutte le ditte che lavorano per la Poliservice applicano i regolari Contratti di lavoro (CCNL) in linea con le norme, come il citato FISE ASSOAMBIENTE o altra tipologia.

 

Sicuramente non applicano il contratto delle “cooperative” in quanto non sono cooperative ma società. Pertanto, farà bene Di Carlo ad informarsi bene e a verificare la fondatezza delle sue esternazioni, fino a prova contraria”.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate