Pensa a come mangi: incontri pubblici organizzati dai pensionati della Cgil Teramo

Teramo. Mangiare bene, prendersi cura della propria salute, indirizzare i più anziani a uno stile di vita sano. Sono questi gli obiettivi di un ambizioso progetto promosso dal sindacato dei pensionati della Cgil di Teramo in collaborazione con Auser.

L’idea è venuta ai pensionati Cgil dopo aver partecipato nella compilazione di centinaia di questionari alla ricerca condotta dallo Spi Cgil Nazionale “Pensa a cosa mangi”. Uno studio in due fasi finalizzato proprio ad accrescere le conoscenze in fatto di stili di vita, alimentazione e salute. La prima ricerca del progetto “Pensa a cosa mangi” era nata per indagare proprio le abitudini alimentari delle persone anziane. La seconda, invece, aveva come obiettivo quello di capire, attraverso interviste a medici, omeopati, erboristi e farmacisti, in che modo gli anziani si curano. Tutto ciò ha ispirato i pensionati Cgil di Teramo a organizzare in diversi Centri Sociali per anziani, in collaborazione con le proprie Leghe dei pensionati della provincia una serie di appuntamenti aperti a tutti.

Si comincia Mercoledi 25 ottobre alle ore 9.30 a Giulianova Lido presso il Centro Sociale Anziani “Annunziata” situato all’interno del Centro Commerciale “I portici” con la Conferenza dal titolo “Alimentazione e qualità della vita”. Relatore il noto nutrizionista ed endocrinologo dottor Paolo De Cristofaro. L’incontro è stato organizzato dalla lega dei pensionati Cgil “Tordino”.

Martedì 29 Ottobre a partire dalle ore 16:00 presso il Centro Sociale Anziani di Via G. D’Annunzio a Silvi Marina, Elisabetta Turri dell’Auser nazionale presenterà i risultati della ricerca “Pensa a cosa Mangi”. All’incontro è prevista la partecipazione del dottor Glauco Appicciafuoco del Servizio Igiene e Prevenzione dell’Asl di Teramo e Segretario Provinciale dei medici di medicina generale (FIMMG). L’incontro, organizzato dalla lega dei Pensionati Cgil “Costa Suid 1” sarà concluso dalla Segretaria Nazionale dello Spi-Cgil Mina Cilloni.

Gli stessi temi e protagonisti animeranno la conferenza che si terrà Mercoledì 30 Ottobre alle ore 16:00 presso il Centro Sociale anziani di Via Venezia di Martinsicuro. L’incontro è stato organizzato dalla lega pensionati della Val Vibrata.

Gli incontri saranno coordinati dal segretario provinciale dello Spi-Cgil Geppino Oleandro che ribadisce come “il tema dell’alimentazione sia strettamente connesso con temi di grande attualità, come, per esempio, con quello ambientale poichè, quando si parla di alimentazione e corretti stili di vita, si parla anche di sostenibilità ambientale, di consumi consapevoli, di abitudini che hanno a che fare con la salute, le attività fisiche, lo sport e il cibo che consumiamo quotidianamente. E’ significativo”, continua Oleandro, “che a ideare questo progetto sia il sindacato dei pensionati che, insieme alla Presidente provinciale dell’Auser Giovanna Zippilli, richiama l’esigenza di una maggiore consapevolezza nel promuovere, in tutti i modi, un invecchiamento attivo e consapevole”.