Patti per la sicurezza urbana: sottoscritti gli accordi con i Comuni di Alba Adriatica e Castellalto

Teramo. Sottoscritti due nuovi patti per l’attuazione della sicurezza urbana. Sono stati definiti, questa mattina in prefettura, due ulteriori accordi con le municipalità della provincia Teramana per implementare dinamiche legate alla sicurezza urbana.

 

Nello specifico, il prefetto Graziella Patrizi ha definito le convenzioni con i sindaci di Alba Adriatica (Tonia Piccioni), e Castellalto (Vincenzo Di Marco).

 

Sale così a 12 il numero degli accordi sottoscritti in provincia di Teramo, che consentiranno alle amministrazioni Locali di avvalersi di specifiche risorse finanziarie, (previste dalle legge 48/2017), attraverso le quali realizzare sistemi di videosorveglianza, al fine di rafforzare, nell’ambito del rapporto collaborativo tra le forze di polizia statali e quelle locali, l’azione di prevenzione e di contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e predatori, nonché di controllo del territorio ai fini del rispetto del decoro urbano.

 

L’attuazione dei patti sarà monitorata da una specifica “cabina di regia” istituita in Prefettura.