Martinsicuro, otto telecamere per controllare tutti gli ingressi cittadini

Martinsicuro. Telecamere per sorvegliare gli ingressi cittadini, a Martinsicuro e a Villa Rosa.

 

Saranno otto le nuove telecamere che prevedono l’installazione di telecamere fisse che andranno a controllare tutti gli ingressi viari della cittadina, con contestuale lettura delle targhe dei veicoli in transito. Il progetto prevede una spesa di 40 mila euro, in arrivo dai proventi delle multe al codice della strada. Cinque saranno acquistate dal Comune, l’altro dal contributo di Hera, la società che gestisce il progetto Paride (pubblica illuminazione) nell’ambito dei servizi accessori forniti dal gestore.

 

In poche parole qualsiasi auto o mezzo che entrerà e uscire dagli ingressi di Martinsicuro e Villa Rosa, sarà monitorato dall’occhio elettronico, con tutti i potenziali benefici in fatto di controllo del territorio. I lavori sono stati già appaltati e inizieranno a breve. Il nuovo sistema di video-sorveglianza dovrebbe entrare in funzione nel mese di marzo.