Giulianova, tavolo di confronto sulla pesca ed il rilancio del mercato ittico

Giulianova. Questa mattina il sindaco Jwan Costantini e l’assessore Paolo Giorgini hanno incontrato in Municipio il consigliere regionale Simona Cardinali ed i responsabili di Federpesca e UILA Pesca, rispettivamente Vincenzo Staffilano e Flaviano Di Giosafat.

Sul tavolo di confronto tra istituzioni regionali, amministrazione comunale, federazione e sigla sindacale del settore pesca, il rilancio del mercato ittico e le esigenze del comparto giuliese.

“Ringrazio il consigliere regionale Cardinali per l’attenzione riservata al comparto pesca del nostro territorio – dichiara il primo cittadino- e perché si farà portavoce in Regione delle problematiche dei pescatori. Stamattina, insieme all’assessore Giorgini, abbiamo partecipato ad un proficuo tavolo di confronto con i responsabili regionali e provinciali di Federpesca e UILA Pesca, Staffilano e Di Giosafat sul rilancio della nostra struttura mercatale. Sarà nostra premura organizzare presto un tavolo tecnico con le istituzioni regionali, il presidente dell’Ente Porto Fabrizio Ferrante, i rappresentanti del settore pesca al fine di presentare i progetti che girano attorno alla rinascita del mercato ittico. Tra questi, su proposta di Federpesca, la realizzazione di una piattaforma telematica per la razionalizzazione delle risorse e della vendita”.

“Un tavolo di confronto che mette in risalto l’importanza del lavoro sinergico tra Regione, Comune di Giulianova, federazione e sigle sindacali del settore della pesca – dichiara il consigliere Cardinali – che si prefigge di rilanciare il mercato ittico giuliese e raccogliere le necessità di un’importante realtà produttiva del nostro territorio. Sarà mia premura, inoltre, riportare all’assessore regionale delegato al settore, Emanuele Imprudente, le richieste avanzate da Federpesca e UILA Pesca”.