Giulianova, perseguita e cerca di entrare in casa dell’ex moglie: denunciato

Giulianova. I Carabinieri della Stazione di Giulianova questa mattina hanno denunciato alla Procura della Repubblica del Tribunale di Teramo, per minacce ed atti persecutori, un cinquantottenne del luogo.

L’uomo, mai rassegnatosi alla fine della relazione con la sua ex moglie, avvenuta ormai diversi anni fa e culminata con la separazione dei due coniugi, in tutto questo tempo ha continuato a minacciarla, a seguirla per strada nel tragitto tra la nuova casa ed il luogo di lavoro e tempestandola di telefonate.

In più occasioni lo stalker si è anche presentato sotto casa della vittima in orario notturno cercando di entrare. Fino a quando la donna, dopo l’ennesimo litigio, ha deciso di rivolgersi ai Carabinieri e, addirittura in questa occasione, è stata seguita e minacciata fin sotto la caserma, venendo così colto praticamente in flagranza di reato.

I Carabinieri, infatti, udite le grida della donna che chiedeva aiuto sono subito usciti in strada evitando così il peggio.