Giulianova, borsoni sospetti vicino il distaccamento della stradale: falso allarme FOTO

Giulianova. Fortunatamente un falso allarme bomba per i due borsoni abbandonati nella pensilina degli autobus vicino alla sede della Polizia Stradale di Giulianova.

Subito dopo la scoperta, sono intervenuti sul posto gli artificieri di Pescara che hanno constato che le due sacche erano praticamente vuote e non sono state fatte brillare.

Per poco più di 30 minuti gli agenti della Polstrada, diretti dal comandante Nadia Carletti e coordinati sul posto dal comandante di distaccamento Antonello Giusti, è stato interdetto al traffico, deviato in altre vie, un breve tratto di Statale Adriatica (via Turati).

Dopo le 14:30 la viabilità è tornata alla normalità.