Franco Di Ventura nuovo coordinatore regionale Abruzzo-Molise della FLAI CGIL

Franco Di Ventura è stato designato coordinatore regionale Abruzzo-Molise della FLAI CGIL, la categoria che rappresenta lavoratrici e lavoratori del settore agricolo ed alimentare.

 

Un importante riconoscimento per lo storico sindacalista che, dopo essere stato per 18 anni delegato aziendale alla SAD PLASTIC di Sant’Atto, nel 1997 ha iniziato il suo percorso nell’apparato della CGIL teramana che lo ha visto prima collaboratore dell’Ufficio Vertenze Legali, poi, dal 1998 al 2008, Segretario Generale della FIOM. Dopo la guida delle tute blu, è stato eletto Segretario Generale della FILCAMS fino al 2015, anno nel quale si è occupato per la Segreteria della FILCTEM delle aziende del settore chimico e della gomma plastica.

 

Nel 2016, poi, la nuova elezione a Segretario Generale della FLAI CGIL di Teramo, incarico che adesso si somma a quello di coordinatore regionale Abruzzo-Molise. Nel corso della carriera, inoltre, Di Ventura è stato per otto anni componente la Segreteria Confederale della CGIL di Teramo, prima con il Segretario Generale Giampaolo Di Odoardo e poi con Alberto Di Dario.

 

Questo incarico arriva in un momento delicato ed importante per un settore, quale quello dell’agricoltura e dell’industria alimentare, che può e deve rappresentare un momento centrale della ripartenza economica di un territorio che ha una specifica e particolare vocazione in tal senso. A Franco Di Ventura vanno le congratulazione e gli auguri di buon lavoro della CGIL di Teramo, con la certezza che saprà rappresentare al meglio bisogni ed istanze di lavoratrici e lavoratori la cui attività, come dimostrato nell’emergenza COVID, è fondamentale per la vita di tutte e tutti.