Coronavirus Silvi, approvato l’uso dei droni: i controlli, in vista di Pasqua, saranno anche dall’alto

Silvi. Come era nelle previsioni, i meteorologi hanno fatto sapere che nei prossimi giorni continueranno le belle giornate di sole caratterizzate da un deciso rialzo delle temperature. “Il caldo primaverile, il mare calmo e trasparente, la grande voglia di tornare a vivere in maniera normale dopo quaranta giorni di forzata clausura – ha detto il sindaco Andrea Scordella – possono giocare un brutto scherzo. La tentazione di uscire, magari per fare una passeggiata o una corsa sulla battigia, nelle prossime giornate di festa dal Sabato santo al Lunedi di Pasqua, è davvero forte per tutti noi. Purtroppo, però – ha ammonito il sindaco Scordella – questo è il tempo di stringere ancora di più i denti ed evitare di uscire di casa il più possibile, in considerazione del fatto che nella nostra città e nella nostra regione, secondo gli esperti, stiamo registrando i primi confortanti risultati che danno in discesa la diffusione del contagio”.

Nei giorni scorsi, proprio in previsione del bel tempo di fine settimana di Pasqua, il sindaco Scordella aveva richiesto al Prefetto di Teramo l’autorizzazione all’uso dei droni per il controllo della spiaggia e di aree specifiche ben individuate per garantire alla stragrande maggioranza dei cittadini, rispettosi delle direttive ministeriali e delle ordinanze sindacali, che si stanno pianificando sistemi di controllo capillare per scoraggiare chi pensa di poter ignorare le disposizioni rigide ma necessarie.  “Oggi il Prefetto di Teramo – ha comunicato il sindaco Scordella – ha autorizzato il nostro Comune a usare i droni per migliorare ulteriormente il buon sistema dei controlli del territorio finora adottato dalla Polizia Locale, dai Carabinieri, dalla Polizia di Stato e dalla Guardia di Finanza, ai quali si è aggiunta una pattuglia di agenti della Guardia Costiera. Nei prossimi giorni, perciò, quelli che finora hanno disatteso gli obblighi di restare a casa e di uscire esclusivamente per ragioni di salute, per fare gli acquisti di generi di prima necessità e di medicine o per gravi e documentati motivi, dovranno fare molta attenzione perché rischiano provvedimenti amministrativi e penali pesanti. D’altra parte non è giusto – ha concluso il sindaco – che pochi incoscienti mettano a rischio la salute di tantissimi cittadini. Confido nella comprensione e nel senso di responsabilità di tutti e a tutti auguro di cuore, a nome mio e dell’intero consiglio comunale, una Buona Pasqua”.

OFFERTA PUBBLICITA' SU CITYRUMORS
Massima visibilità minimo investimento!
PACCHETTO RILANCIO € 500
Cosa include il pacchetto:
  • 8 Articoli Pubbliredazionali (1 a settimana) pubblicati per promuovere la tua attività, con titolo, 8 foto, testo a vostra scelta, e link ai tuoi social, o sito.
  • Condivisione social degli 8 articoli su Facebook di cityrumors (con oltre 100 mila followers).
  • Banner 1 mese a rotazione sopra questo riquadro.
Clicca qui per vedere quanti lettori ha CITYRUMORS
Il tuo banner e i tuoi articoli in un mese possono avere fino a 2 milioni di visualizzazioni!!
Che aspetti?
Chiama il 329.21 800 54
o scrivi a domenico@cityrumors.it