Condannato a Milano per ricettazione viene fermato a Martinsicuro

Martinsicuro. Era stato condannato per ricettazione, ma aveva pensato di cambiare aria e trasferirsi in Val Vibrata, a Martinsicuro, con la prospettiva, forse di farla franca.

 

Qui, però, è stato dapprima localizzato e poi arrestato. I carabinieri della stazione di Martinsicuro, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Milano, hanno rintracciato e poi arrestato un cittadino cinese, S.Z. di 24 anni.

 

L’uomo, poi condotto nel carcere teramano di Castrogno, deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione per ricettazione. Reato commesso a Milano del 2016.