Civitella del Tronto, disponibili i fondi per la messa in sicurezza della “vecchia” Ponzano

Ultimo Aggiornamento: martedì, 23 Ottobre 2018 @ 18:55

Civitella del Tronto. Al Comune di Civitella arrivano fondi per la messa in sicurezza dell’abitato di Ponzano.

 

O meglio della messa in sicurezza di quello che resta dopo la rovinosa frana del febbraio del 2017 che ha cancellato una parte della popolosa frazione. Lo stanziamento è di 3,5milioni e si tratta di fondi disponibili.

Ovviamente, prima di metterli a frutto bisognerà attendere tutta una fase propedeutica con la stesa di un progetto di contenimento della frana e di messa in sicurezza di quello che è il dissesto idrogeologo emerso nella circostanza.

Ci vorranno dei mesi per appaltare le opere necessarie, ma intanto c’è la certezza della disponibilità dei fondi. Aspetto, questo, che si lega al percorso (già avviato) della ricostruzione della nuova Ponzano nell’area di Sant’Eurosia.