Atri: in funzione il Postamat di Casoli. Abbattute anche le barriere architettoniche

Atri. Da oggi, 6 giugno 2020, nell’ufficio postale di Via San Filippo di Casoli di Atri è in funzione il Postamat ed è stata realizzata una rampa di accesso all’edificio consentendo l’abbattimento delle barriere architettoniche.

 

In particolare è stato installato uno sportello ATM (Automated Teller Machine) o sportello automatico, un’apparecchiatura per il prelievo in modalità self di denaro contante. Lavori resi possibili dopo la delibera approvata dalla giunta comunale nella seduta del 9 agosto 2019 con la quale si diede l’autorizzazione a Poste Italiane di effettuare tali interventi, impegnandosi a garantire la predisposizione dei lavori in muratura necessari per la sistemazione dello sportello stesso.

“Un ringraziamento va alla dirigenza di Poste Italiane – commenta il Sindaco di Atri, Piergiorgio Ferretti – per aver accolto la nostra richiesta che è andata a colmare un disservizio venutosi a creare dopo la chiusura della Banca nella frazione di Casoli di Atri. Ora i cittadini potranno prelevare contanti e si potrà accedere nella struttura con sedie a rotelle e passeggini”.