Alba Adriatica, le tendenze del mondo della pelletteria: meeting organizzato da Atea

Alba Adriatica. Le analisi delle tendenze per le prossime stagioni di borse e accessori. E’ il tema di confronto al centro di un meeting organizzato dal Consorzio Atea (eccellenze artigiane) nella sede di via Duca degli Abruzzi.

 

 

Il momento di confronto (mercolerdì 13 novembre, ore 17.30), rappresenterà anche l’occasione di analizzare quello che è il momento attraverso dal comparto della pelletteria abruzzese e della Val Vibrata in maniera particolare. Un settore che resta sempre al passo con i tempi, ma deve costantemente fare i conti con le mutazioni, continue, del mercato.

 

Al meeting sono stati invitati due esponenti della giunta regionale (l’assessore alle attività produttive Mauro Febbo e il sottosegretario alla giunta Umberto D’Annuntiis) e il presidente della Camera di commercio, Gloriano Lanciotti. Il compito di scattare un’istantanea del settore, spetterà a Francesco Palandrani, presidente del Consorzio Atea, che raggruppa oltre 60 aziende del settore.

 

Gli spunti tematici, in materia di nuova tendenza, invece, saranno offerti da Carla Costa (generale manager dell’expo di Riva del Garda) e da Maria Cristina Rossi (designer e consulente di marketing).