-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, il Nido Peter Pan ha la sua nuova sede

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 3:53

Teramo. “Il Nido Peter Pan ha finalmente trovato casa e, da gennaio, sarà definitivamente trasferito nei locali della ex scuola materna San Giuseppe”.

L’annuncio è stato dato questo pomeriggio dall’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Teramo, Piero Romanelli, in un incontro avuto con i genitori dei bambini interessati. Si conclude così l’odissera della struttura, cominciata con la chiusura  dell’edificio di via De Albentiis a causa delle lesioni provocate dal terremoto del 2009, che aveva visto bambini e personale del nido “girovagare” negli anni tra le diverse sedi di via Diaz e del Regina Margherita.

Durante la riunione, l’assessore ha anche confermato che, grazie ai finanziamenti regionali destinati allo snellimento delle liste di attesa nelle graduatorie delle scuole, 180 mila euro circa,  da dicembre sarà possibile  accogliere un centinaio di nuovi bimbi in tutti gli altri nidi comunali, a cominciare da quelli di San Nicolò, di Colleatterrato e della Gammarana, mentre bisognerà aspettare il mese di gennaio per le restanti scuole.

“Avevo già presentato le mie dimissioni al sindaco Maurizio Brucchi”  ha confidato Romanelli spiegando come, se la situazione non avesse trovato questo epilogo, avrebbe immediatamente lasciato il suo incarico. Ma, grazie alla collaborazione dei tecnici e dei funzionari del Comune, è stata trovata la soluzione al lungo peregrinare del Peter Pan, con l’individuazione di una sede idonea nella quale, fino allo scorso anno, era stata ospitata una scuola materna.
“Nei prossimi giorni verranno eseguiti tutti gli atti amministrativi necessari” ha assicurato Romanelli che ha garantito il trasferimento dell’asilo nel nuovo edificio entro la fine dell’anno, con l’inaugurazione prevista il  7 gennaio.

Manuela Martella

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate