Roseto, pronti i primi tre progetti esecutivi contro il dissesto idrogeologico. NOSTRA INTERVISTA

Pronti i primi progetti esecutivi per gli interventi contro il rischio di dissesto idrogeologico nel territorio comunale di Roseto.

Lavori per un importo iniziale di 650mila euro di un finanziamento di 5milioni di euro che il Comune ha ottenuto dal Ministero dell’Interno. Si partirà da via Secchia, via Tagliamento e via Trebbia. Si passerà poi a via Rubicone, una di quelle strade che durante i temporali si trasforma in un fiume in piena, creando grossi disagi ai residenti della zona.

I progetti esecutivi riconsegnati in questa prima fase al Comune saranno complessivamente tre (altri verranno riconsegnati nelle prossime settimane). Uno di questi riguarderà la zona tra via Mazzola e via Lago di Garda. Anche qui, ad ogni temporale un dramma per i residenti.