Controlli Covid: due sanzioni in provincia di Teramo

Dopo due giorni in cui i cittadini della provincia di Teramo hanno osservato le leggi senza ricevere sanzioni dalle forze di polizia, nella giornata di ieri, sono tornate le violazioni e, come riportato nel report della Prefettura, si contano due sanzioni su 532 persone controllate.

Una invece è la persona denunciata per altri reati.

Nel controllo anche 196 attività commerciali, tutte in regola.

Si ricorda che, secondo le direttive della Prefettura, i controlli da parte delle forze di polizia e delle polizie locali per verificare il rispetto delle misure di contenimento dei contagi da Covid-19, sono stati ricalibrati, focalizzando l’attenzione a possibili assembramenti, alla mobilità indiscriminata tra i diversi territori regionali, vietata fino al 2 giugno, al rispetto dei protocolli o linee guida per la prevenzione del contagio da parte delle attività economiche, produttive e sociali.