San Nicolò, cancello della Serroni chiuso per allagamento: la protesta dei genitori FOTO

E’ bastato un primo temporale autunnale, in concomitanza con l’orario di ingresso nelle scuole per mandare in tilt questa mattina l’intera frazione di San Nicolò.

Una grossa pozzanghera d’acqua, situata proprio davanti al cancello di ingresso della elementare Serroni, infatti, ha costretto la scuola a mantenere chiuso il cancello, dirottando i genitori e alunni nell’ingresso retrostante della scuola, con l’inevitabile caos di traffico che ne è conseguito in tutta la zona.

“E’ una situazione intollerabile”, protestano i genitori che più volte si sono lamentati della situazione sia con la dirigente scolastica che con l’amministrazione comunale, denunciando anche le criticità della piazzola non asfaltata davanti l’ingresso delle elementari, particolarmente scomoda, specie in caso di pioggia.

Sulla questione interviene anche il consigliere comunale di “Insieme possiamo”, Gianguido D’Alberto che in più occasioni ha presentato interrogazioni a riguardo in Consiglio comunale.

“Sarebbero bastati in questi mesi piccoli interventi di sistemazione e manutenzione”, ha detto il consigliere di opposizione, “per prevenire questo assurdo disagio ma come al solito l’amministrazione è sorda rispetto ad ogni minima istanza dei cittadini della frazione. Affinché sia l’ultima volta che accada questa indecenza, con l’inverno alle porte, invitiamo per l’ennesima volta l’amministrazione comunale ad intervenire”.