-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Civitella del Tronto, azienda dona 60mila euro per costruire la nuova materna

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 14:53

Civitella del Tronto. Una multinazionale dona 60mila euro al Comune per contribuire alla costruzione della nuova scuola materna. Dipendenti e management della Nsg Pilkington (azienda che ha 4 sedi in Italia e produce prodotti in vetro per l’edilizia, l’industria automobilistica e per il settore dei vetri speciali), hanno deciso di destinare la somma proprio al Comune di Civitella, colpito dal sisma dello scorso 30 ottobre.

 

Nei giorni scorsi, infatti, una delegazione aziendale ha fatto visita ad alcuni centri colpiti dal sisma, al fine di condividere un progetto di sostegno alla ricostruzione, con una struttura che potesse avere interesse pubblico e sociale.

 

 

Ebbene, valutate alcune iniziative proposte da diversi comuni, le Rsu in condivisione con l’azienda hanno deciso di contribuire con il loro finanziamento alla costruzione di una nuova scuola materna a Civitella capoluogo, in aderenza alla struttura della scuola primaria e secondaria che è già in fase di costruzione.

 

 

“Sono commossa ed onorata di ricevere questo stupendo gesto di solidarietà”, scrive il sindaco Cristina Di Pietro,” che contribuirà a garantire la costruzione di una scuola più sicura e confortevole per i nostri bambini.

 

A nome mio personale, dell’amministrazione comunale, di tutti i cittadini civitellesi, desidero ringraziare il Presidente della Pilkington Graziano Marcovecchio , le Rsu aziendali e abbracciare virtualmente ogni singolo lavoratore dipendente che con il proprio impegno personale ha permesso ciò.

 

Sarà con molto piacere che interverrò il 20 dicembre alla festa aziendale di natale della Pilkington per esprimere il ringraziamento e la riconoscenza, dal profondo del cuore, di Civitella del Tronto.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate