-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Torna l’acqua sulla costa teramana: il Ruzzo ripara il guasto

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 17:14

Sono stati conclusi prima del previsto i lavori di sistemazione dell’adduttrice del Ruzzo che porta l’acqua nella zona costiera teramana. La riparazione del guasto verificatosi questa mattina sulla condotta litoranea è stata completata, infatti, in anticipo rispetto ai tempi calcolati, intorno alle 14, così l’erogazione idrica è stata ripristinata subito dopo.

Nella maggior parte dei casi, anche grazie alle riserve dei serbatoi di zona tenuti costantemente sotto osservazione dai tecnici, non si sono verificati disservizi sulla fascia costiera che va da Roseto a Martinsicuro.

“Il guasto”, ha detto il presidente del Ruzzo, Antonio Forlini, “potrebbe essere dipeso dalla scossa tellurica di questa notte e dai conseguenti movimenti del terreno che hanno provocato il collasso di una delle due adduttrici della condotta litoranea. Anche per questa ragione è in corso una verifica su tutta la rete idrica e sugli impianti di depurazione che la società gestisce in provincia. Verifica che, soprattutto nelle zone interne e nei territori montani, richiede una certa accuratezza. In ogni caso il terremoto non dovrebbe aver provocato gravi situazioni e, al momento, la situazione è sotto controllo”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate