-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Cedimento della condotta del Ruzzo al Borsacchio: effetto, forse, della scossa di terremoto

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 17:26

Roseto. Un improvviso cedimento, probabilmente riconducibile alle sollecitazioni che l’impianto ha subito a causa del sisma di questa notte, si è verificato intorno alle 7.30 sulla condotta litoranea che serve la fascia costiera, tra la riserva del Borsacchio e Cologna.

 

I tecnici della Ruzzo Reti sono intervenuti tempestivamente per individuare l’esatto punto in cui è avvenuto e stanno lavorando per riparare il guasto in tempi brevi.

 
Nel frattempo il flusso dell’acqua è stato deviato su un’altra adduttrice la cui portata, inferiore di circa 80-90 litri, non consentirà di erogare gli stessi volumi d’acqua almeno fino al ripristino della situazione. Il servizio idrico potrebbe dunque subire delle interruzioni nelle prossime ore nei comuni di Roseto, limitatamente al territorio di Cologna, Giulianova, Tortoreto, Alba Adriatica e Martinsicuro.

 

“Faremo di tutto per riparare il danno nel più breve tempo possibile – dichiara il presidente, Antonio Forlini – e verificare che la rottura sia un episodio isolato e che gli altri impianti e le reti non abbiano subito danni a causa del terremoto.

 

Intanto colgo l’occasione per invitare la popolazione dei comuni costieri interessati dal guasto a moderare per quanto possibile l’uso dell’acqua. Non occorre fare scorte in eccesso. I nostri serbatoi consentono di sopperire a queste situazioni per brevi periodi purché il comportamento degli utenti sia improntato alla moderazione”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate