-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Silvi, boom di presenze nella spiaggia per cani FOTO

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 20:40

Silvi. Boom di presenze nella spiaggia di Silvi Marina, dedicata al libero ingresso dei cani e che quest’anno ospita “Unica Beach” fino all’11 settembre.

Nella giornata di ieri sono state registrate circa cento presenze di cani rispettivamente accompagnati dai loro amici umani e famiglie. Nel quartiere di Silville, senza attività commerciali e costituito solo da villette sfitte in inverno, ieri era quasi impossibile trovare parcheggio. Turisti che entravano a decine nell’ingresso della spiaggia, ormai famosa tra i residenti , anch’essi incuriositi e attratti dalla novità.DSCF5567

“In realtà questa destinazione era già data dal 2011, ma l’utenza era costituita prevalentemente da persone del posto o della vicina Montesilvano. Unica Beach invece era stata voluta a Giulianova, dal Sindaco Francesco Mastromauro nel 2012, ed aveva rappresentato da subito un’attrattiva turistica per ogni località italiana. Osteggiata da alcuni residenti e consiglieri di maggioranza, non è mai più stata riproposta. Il progetto è dunque finito sul tavolo di Francesco Comignani, Sindaco di Silvi Marina che ha accettato immediatamente di dare inizio alla sua realizzazione, a partire da quest’anno, provocando, nel giro di poche settimane, un cambio di tendenza addirittura nelle strutture ricettive turistiche. Molti alberghi hanno iniziato ad accogliere i clienti con i cani, di tutte le taglie e anche nelle sale pranzo. Un residence nei pressi della spiaggia, ha dedicato a tale scopo un’intera parte delle proprie stanze e locali. Commenti positivi ovunque, seppur non tutti vedono di buon occhio il rispetto di un Regolamento”.

Lo ha dichiarato la presidentessa di Unica Beach, la veterinaria Giusy Branella, aggiungendo che “questa è la seconda volta per Unica Beach ed è grazie all’ostinazione del Consigliere Regionale Pierpaolo Pietrucci, che ha ne ha voluto fortemente la riproposizione. Con i danni riportati da quattro anni di inattività e polemiche, in un Comune nuovo, tra gente sconosciuta, in una spiaggia libera di un quartiere poco frequentato, Unica Beach ha dato prova del suo valore turistico e sociale riscuotendo ancora una volta successo e attenzione dei media nazionali. Marialuisa Cocozza, giornalista Mediaset del TG5 , conduttrice della rubrica L’Arca di Noè, che ha tenuto a presenziarne la riapertura, diventandone quindi la madrina ufficiale, ha dedicato, nel corso degli anni, più servizi a questa vicenda, e nelle prossime settimane è previsto il suo ritorno proprio per l’importanza riconosciuta all’iniziativa. Sulla scorta di queste due esperienze e sullo studio delle analisi delle necessità degli utenti, del rapporto uomo-animale, e delle esigenze dei cani che possono accedere in spiaggia, sono già in lavorazione le novità che verranno inserite, andando a costituire una nuova miscela per il futuro”.

Per Giusy Branella si tratta di “una ‘ricetta’ stavolta segreta, al pari dei più noti marchi, come la famosa Nutella, e che sarà esclusiva del Comune che vorrà istituire Unica Beach definitivamente e per sempre.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate