-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Stupro 16enne alla Coppa Interamnia, le donne teramane: ‘vergogna’

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 8:25

Teramo. “Addolorate per quanto accaduto ad una donna, una ragazza, poco più che una bambina, a Teramo. Non ci sono spiegazioni, giustificazioni, supposizioni che tengano quando si parla di una minore e di un uomo adulto”.

Lo hanno dichiarato, in una nota congiunta, la Commissione Pari Opportunità Provinciale, la Commissione Pari opportunità Comune di Giulianova e vicepresidente Barbara Ferretti.

“Proviamo vergogna – spiegano – per un fatto che insanguina il ricordo di questa bella manifestazione, che è la Coppa Interamnia, e della città di Teramo; luoghi che in questi giorni hanno riecheggiato di messaggi di pace, di gioia, di integrazione, di intercultura. Ci auguriamo che i servizi sociali oltre che le Forze dell’Ordine e la Giustizia possano comprendere in quale contesto è maturato il fatto e sappiano individuare come sostenere la vittima e come punire il presunto colpevole: perché di colpevolezza si tratta quando un uomo adulto coinvolge un minore.

Ancora una volta un appello a tutte le istituzioni affinché comprendano-  concludono – quanto è indispensabile la Rete Antiviolenza, l’educazione e la formazione contro la violenza, l’educazione e la formazione ai giovani affinché le fragilità non si trasformino in comportamenti devianti; il sostegno psicologico e sociale alle fasce a rischio”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate