-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Minacce e percosse alla ex: stalker rintracciato ad Alba Adriatica

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 15:00

Alba Adriatica. La Squadra Mobile di Ascoli, in collaborazione con con i colleghi di Teramo, nella mattinata di ieri, ha eseguito la misura della custodia cautelare in carcere di A.V., trentacinquenne napoletano, per i reati di stalking, percosse e violenza privata ai danni di una trentenne ascolana conosciuta attraverso Facebook, con la quale aveva intrapreso un breve relazione sentimentale, subito interrotta dalla donna.

 

 

 

Di fronte al rifiuto di continuare la frequentazione, l’uomo aveva iniziato a minacciare e molestare la donna fino a giungere a picchiarla in macchina. Solo l’intervento di un amico della donna aveva interrotto il maltrattamento. Non contento di ciò però l’uomo aveva continuato la sua opera di minaccia attraverso sms e richieste di appuntamenti; in una occasione si era reintrodotto in casa della vittima, alla quale aveva tolto il cellulare per evitare che avvisasse le forze dell’ordine.

Lo stalker è stato rintracciato ieri mattina in un appartamento ad Alba Adriatica, dove peraltro era già gravato da un foglio di via con divieto di ritorno emesso dal questore di Teramo.

L’uomo, al momento dell’accesso in casa da parte degli agenti, si è disfatto di un contenitore di plastica, in cui custodiva piccole dosi di cocaina, per le quali è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate