-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, movida molesta, lancio di oggetti contro la polizia: due denunce

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 20:28

Teramo. Prima gli schiamazzi, fino a notte fonda anche con musica ad alto volume.

 

 

Poi la reazione all’arrivo della polizia, allertata dai residenti, con lancio di bottigliette di plastica e invettive di vario genere. Due giovani teramani, S.I. di 28 anni, origini ucraine e V.B. di 25, la scorsa notte sono stati denunciati per violenza e oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento.

 

 

 

L’episodio si è consumato a ridosso di un bar di via Vittorio Veneto, a Teramo. I residenti, che lamentavano schiamazzi e rumori fino a notte fonda, hanno allertato il 113. Una volta sul posto, gli agenti sono stati i destinatari del lancio di alcuni oggetti da  e di cori. A quel punto, visto che il numero di giovani era sostanzioso, è stato chiesto l’intervento dei rinforzi per riportare tutto alla calma. Due persone sono state denunciate mentre ulteriori verifiche sono in corso per stabilire se il gestore del bar in questione abbia somministrato bevande alcoliche senza il rispetto delle norme in materia, anche con osservanza degli orari di apertura del pubblico esercizio. Controlli che, nel caso di specie, sono stati intensificati in occasione della Coppa Interamnia.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate