-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pianella, ricorso al Tar contro lo sgombero dei profughi

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 28 Febbraio 2018 @ 18:00

Pianella. Finisce al Tar lo sgombero, ordinato dal sindaco Marinelli, dei profughi in eccesso ospitati nel centro di accolgienza di Pianella.

 

A inizio febbraio, il primo cittadino di Pianella aveva ordinato, in veste di principale autorità sanitaria della città, ai proprietari del B&B di Castellana che, da oltre un anno, è stato attrezzato a centro di accoglienza, di allontanare i profughi in soprannumero ospitati nella struttura: circa il doppio rispetto a 9 previsti.

Ora, però, “la Asp, un’Azienda per i servizi alla persona che dipende dalla Regione Abruzzo, anziché ottemperare al provvedimento della pubblica amministrazione, impugna il provvedimento e presenta ricorso al Tar con i soldi pubblici dei cittadini”. a riferirlo è il capogruppo di Forza Italia alla Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri

“Un paradosso inaccettabile, che impone un intervento risolutivo”, commenta Sospiri, che chiede “ufficialmente le dimissioni del Presidente della Asp Dario Recubini che chiaramente si è rivelato inadeguato nell’affrontare quell’emergenza immigrazione che ha investito la nostra provincia e che pur di rientrare nel business sta gestendo in maniera inappropriata i soldi dei cittadini”

“Ovviamente”, annuncia il forzista, “porteremo la vicenda in Consiglio regionale chiedendo all’Assise di votare per quelle dimissioni”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate