martedì, Febbraio 7, 2023
HomeNotizie PescaraPolitica PescaraNuova Pescara, Montesilvano senza fondo per lo statuto

Nuova Pescara, Montesilvano senza fondo per lo statuto

Montesilvano. Si è riunito stamane il Consiglio Comunale di Montesilvano per approvare, con una variazione di bilancio di previsione, un riallocamento nei vari capitoli di bilancio e il sostanziale stanziamento di circa 356mila euro per il personale dipendente.

Il mancato inserimento a bilancio di una somma finalizzata a favorire il supporto tecnico per la redazione dello statuto sulla Nuova Pescara ha fatto infervorire, le opposizioni che hanno manifestato tutto il loro dissenso.

Secondo Giovanni Bucci (M5S), che ha dato il La al tema, “si tratta dell’ennesimo tentativo di boicottare il percorso della Nuova Pescara”. Anche il Consigliere Enzo Fidanza (Pd), Presidente della commissione Statuto del nuovo ente ha ribadito la sua contrarietà alla scelta, dichiarando di “registrare sfortunatamente una mancata volontà politica di dar seguito agli impegni presi in sede di ultimo bilancio, mettendolo in difficoltà rispetto al lavoro sinora portato avanti e per il quale sono stato votato anche da questa maggioranza. Un atteggiamento irresponsabile di cui pagheremo le conseguenze”.

Gli fa eco la consigliera dem, Romina Di Costanzo, che aggiunge “un problema di carattere tecnico legato alle modalità di attribuzione di una consulenza non può trovare giustificazione in un mancato stanziamento di somme nella variazione del bilancio, che è espressione di volontà politica, sulla quale avevamo registrato un’ampia convergenza. Purtroppo, assistiamo a continui rallentamenti su gran parte dei nostri emendamenti, benché approvati all’unanimità. L’atteggiamento politico di temporeggiamento che registriamo da mesi ci destina invece all’estinzione, piuttosto che governare con il giusto protagonismo il processo della Nuova Pescara, a beneficio del nostro territorio”.

Al momento della votazione, dopo che il consigliere Fidanza e Bucci avevano espresso la dichiarazione di voto di contrarietà alla variazione, tutti i consiglieri di opposizione hanno abbandonato l’aula.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES