Bolognano dice no alle pale eoliche

Bolognano. Nel Consiglio Comunale di lunedì 26 aprile, il gruppo Progetto Comune ha presentato una mozione per chiedere all’amministrazione di Bolognano di esprimere contrarietà alla realizzazione di impianti per l’energia eolica sul territorio comunale.

“Mentre a Tollo e Torre de’Passeri sono stati i Sindaci ad agire di propria iniziativa e con propri atti per impedire l’installazione di pale eoliche, dando seguito alla mobilitazione dei loro cittadini, a Bolognano è grazie alla mozione presentata dal gruppo consiliare di opposizione, afferma il capogruppo Antonio Di Marco, “che si metterà a riparo il territorio comunale dal dilagare di questi impianti eolici.

“Con il voto favorevole dei 3 consiglieri di Progetto Comune e l’astensione di 7 consiglieri la mozione è passata, “e dunque l’amministrazione non concederà alcuna autorizzazione finalizzata all’installazione di pale eoliche, visto il rilevante valore e interesse agricolo, ambientale e turistico del territorio comunale di Bolognano”, conclude Di Marco.

La scorsa estate, a Bolognano si era costituito un comitato di cittadini, denominato “Controvento”, che ha promosso una raccolta firme per “opporsi con tutti i mezzi leciti alla realizzazione di parchi eolici, allo scopo di difendere e migliorare la qualità della vita e dell’ambiente nel territorio dei comuni della zona casauriense”.