-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, parklet: “Proroga concessa a tempo scaduto”

Ultimo Aggiornamento: martedì, 26 Ottobre 2021 @ 12:12

Pescara. “Sui parklet la giunta Masci cambia idea per la terza volta in pochi mesi, e questa volta il pasticcio è incredibile: dopo aver bocciato i nostri emendamenti che chiedevano una proroga delle autorizzazioni al 31 dicembre anziché la surreale scadenza fissata al 31 ottobre sulla quale si erano intestarditi, ora il centrodestra cambia idea e vuole la proroga proprio al 31 dicembre, ma se ne ricorda a tempo scaduto”.

A denunciarlo il capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Comunale Piero Giampietro, che afferma: “Il rischio è che dopo il 31 ottobre, fino alla approvazione della proroga in Consiglio Comunale, i parklet potrebbero essere considerati abusivi, con evidenti rischi per gli esercenti ed un corto circuito degli uffici. Sarebbe stato sufficiente adottare il buon senso e comprendere che la nostra richiesta era del tutto ragionevole, e votarla”.

“Il centrodestra ha scelto la scadenza del 31 ottobre ma la proposta di proroga è stata trasmessa solo questa mattina, non in tempo per una regolare convocazione della seduta di Consiglio Comunale”, prosegue Giampietro, “Ancora una volta si dimostra che la giunta Masci naviga a vista. Noi restiamo convinti che i parklet, adottati in molte città italiane ed europee, siano strumenti utili sia per riconquistare spazi per i pedoni, sia per alleggerire i marciapiedi, sia per dare nuove opportunità alle categorie dei pubblici esercizi particolarmente colpite dalle restrizioni anti-Covid. Ecco perché continueremo a chiedere che si adotti uno studio per comprendere in quali zone e con quali modalità stabilizzare lo strumento dei parklet. Ma intanto la giunta Masci trovi una soluzione per non rendere abusivi per pochi giorni i parklet. E alla maggioranza suggeriamo di leggere bene i nostri emendamenti prima di bocciarli per partito preso”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate